Calabria: No Ius Soli, essere italiani è un onore che non va svenduto

L’ossessione del Pd per lo ius soli, che mescola vocazioni ideologiche ad esigenze propagandistiche, è del tutto inaccettabile. Come è impensabile porre addirittura la fiducia su materie come la cittadinanza e l’appartenenza ad una società: si tratta di un vero e proprio atto di arroganza. Non ci si può arrogare il diritto di stravolgere i futuri assetti della società italiana imponendo una legge che rende la cittadinanza un mero fatto burocratico. Il Pd vuole cancellare il principio in base al quale per essere italiani è necessario svolgere un percorso di adesione al nostro universo valoriale e culturale, conoscete la nostra storia e comprendere la nostra identità. Essere italiani è un onore e noi non permetteremo che venga svenduto.

Lo dichiara l’on. Annagrazia Calabria, Coordinatore Nazionale di Forza Italia Giovani.